Acqui Rosé e Moscato d’Asti, due eccellenze premiate

Doppio riconoscimento per l’Acqui Rosé DOCG Brut e per il Moscato d’Asti DOCG, premiati dalle prestigiose guide Wein-Plus e Merum.

L’Acqui Rosé DOCG Brut e il Moscato d’Asti DOCG Muscatè Bianc conquistano due nuove importanti vette, riconoscimenti prestigiosi chiamati a premiare il lavoro di coloro che, come noi, dedica energia, tempo e sacrifici per dare voce ai frutti di un territorio dalla vocazione vitivinicola secolare. E allora ecco le lodi e gli attestati da parte di due guide che, nel panorama enologico italiano, si distinguono per serietà, credibilità e profonda passione: Wein-Plus e Merum, entrambe con sede in Germania.

La Wine-Plus è la prima guida del vino in Europa, rigorosa e professionale nei suoi giudizi sempre attenti. La sua piattaforma ha oltre 222 mila utenti registrati, 1.525 produttori e valutazioni professionali di ben 135.902 vini. I suoi standard di degustazione e qualità vengono applicati a tutti indistintamente e in modo equo, caratteristiche che la rendono un punto di riferimento di inestimabile importanza.

Merum è una rivista bimestrale in lingua tedesca sul vino italiano. Tratta degli sviluppi in campo enologico e vitivinicolo, affronta le novità del momento e descrive le zone più vocate e quelle di nicchia, rivolgendosi a un pubblico formato da importatori, enotecari, ristoranti di alta fascia, responsabili degli acquisti della grande distribuzione, negozi di delikatessen, giornalisti specializzati e non, ovvero tutti coloro che detengono il potere decisionale nel mercato del vino e dell’alimentare più importante d’Europa.

I vini premiati, un’occasione per degustarli…

Il Moscato d’Asti DOCG Muscaté Bianc è una delle nostre punte di diamante per quanto riguarda i vini bianchi. Si tratta di un vino naturalmente dolce e di grande carattere. Possiede un colore giallo paglierino dorato e un profumo fragrante, intenso, tipico dell’uva bianca, con sentori spiccati di frutta fresca (pesca, albicocca e fiori d’arancio), uniti alle tipiche note di salvia sclarea e meringa, con un finale a sorpresa che richiama il miele. Il sapore è pieno, netto, delicato, armonico e muschiato, con effervescenza equilibrata e piacevoli note di pasticceria. In bocca è suadente, invitante e mai stucchevole. Con quali cibi abbinarlo? Rigorosamente dessert e piccola pasticceria. Nella stagione estiva, servito freddo, è gradevole, dissetante e piacevolissimo.

L’Acqui Rosé DOCG Brut è uno Spumante ottenuto al 100% da uve Brachetto. Si tratta di un vino assolutamente autoctono, prodotto da un’uva dolce, aromatica rossa, vinificato con Metodo Martinotti-Charmat. E’ l’unica DOCG al mondo che porta con sé tutte queste caratteristiche. I vigneti sono situati sulle colline tra Maranzana e Cassine. Questo spumante decisamente morbido, è caratterizzato da un colore rosa tenue con riflessi cipria, un profumo elegante, un bouquet floreale con piacevoli note di rosa e violetta, e un sapore fresco, armonico con retrogusto di piccoli frutti rossi, ribes e lamponi. Può rivelarsi ottimo come aperitivo, in accompagnamento ad antipasti, verdure, piatti delicati con pesce crudo e crostacei, ma anche con selvaggina da piuma e formaggi erborinati.

Pubblicato in news

Lascia un commento