Vega: una nave, un lungo viaggio, un ottimo vino

“Vega” è un pregiato vino rosso che nasce per celebrare l’esploratore maranzanese Giacomo Bove, l’unico ufficiale italiano che, nel 1880 e proprio a bordo della nave “Vega“, scoprì il leggendario e tanto anelato “passaggio di Nord-Est“, impresa dichiarata dall’Unesco come patrimonio dell’umanità.

vino rosso Vega Il 20 luglio 1879, la spedizione attraversò lo Stretto di Bering e, con le bandiere di gala issate, salutò il passaggio con cinque colpi di cannone. Bove e il suo equipaggio fecero molte escursioni in Alaska e all’isola di San Lorenzo. Il 2 settembre arrivarono a Yokohama dove ricevettero grandissimi festeggiamenti. Dopo aver attraversato l’Oceano Indiano e il Canale di Suez, arrivarono a Napoli il 14 febbraio 1880.

Il vino rosso “Vega” viene ottenuto da uve Merlot 70% e Dolcetto 30% provenienti da vigneti di proprietà dei soci della Cantina Maranzana nei Comuni di Maranzana e Ricaldone. E’ un vino che, con i suoi 12,5% di gradazione, dimostra un carattere versatile, molto morbido e profumato con note di mora, lampone e viola. Ottimo come accompagnamento a piatti freddi, affettati, carni bianche e formaggi leggeri.

La sua etichetta è il tributo per eccellenza alle missioni esplorative, con richiami ai calcoli, agli strumenti e alle cartografie che, per secoli, hanno accompagnato i viaggi dei grandi pionieri alla ricerca del mondo sconosciuto… Oggi, beviamo alla loro salute!

Per informazioni dettagliate sul vino rosso “Vega”:

Scheda vino “Vega”

Per approfondimenti sull’esploratore Giacomo Bove:

www.giacomobove.it

Lascia un commento